Viaggio Culinario in Emilia Romagna con soggiorno a Bologna

Il nostro viaggio culinario in Emilia Romagna comincia da Bologna “La grassa, la dotta e la rossa”. Dotta per l’università più antica d’Europa, rossa per il tipico colore rossastro dei tetti, e grassa per la sua cucina opulenta.

Non a caso, in questi anni, Bologna è stata incoronata capitale mondiale del cibo “The Ultimate Foodies Destination”.  Qui, si possono mangiare le vere Tagliatelle al ragù bolognese, (niente spaghetti bolognaise; è un falso!), i Tortellini in brodo, la Mortadella e il Salame rosa, e il gelato artigianale.

Da Bologna iniziamo un viaggio culinario alla scoperta dei saperi e sapori della Food Valley d’Italia. Assieme al nostro chef, cuciniamo le ricette più tipiche della regione, facendo la spesa al mercato o dal negoziante di fiducia.

Da Bologna a Modena il passo è breve. In un’acetaia di famiglia, scopriamo il valore dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena e prepariamo un menu tutto modenese con questo prezioso ingrediente.

Il terzo giorno, gita nel Parmense, patria di Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma e Culatello di Zibello. Tra Pianura Padana e Colli di Parma, concludiamo la nostra trasferta nello splendido Borgo medievale di Torrechiara con un produttore di vino molto speciale…

4 giorni nella Food Valley dell’Emilia Romagna per portarsi a casa il ricordo della vera cucina locale e l’emozione di aver conosciuto gli artigiani del cibo.

Prenota il tuo viaggio culinario e soggiorna in uno splendido residence di lusso nel centro storico di Bologna 

Hai solo un paio di giorni da trascorrere in Emilia Romagna? Prenota il nostro Food Tour sugli Artigiani del Cibo.