Il Tortellino in un Trio Inedito. Tour a Modena

Il Tortellino o I tortellini (perché le porzioni sono generose e sostanziose) sono il piatto più simbolico e raffinato della gastronomia di Modena e Bologna che, rivali da sempre, ne contestano la paternità, e spesso l’originalità del ripieno. Paternità inventiva attestata al paesino di Castelfranco dell’Emilia, oggi in provincia di Modena, ma appartenuto alla rivale Bologna fino al 1929, dove la leggenda racconta che fu l’ombelico di Venere ad ispirare l’Oste creatore del sinuoso Tortellino.

Come le Lasagne o i Tortelloni, i tortellini sono fatti rigorosamente a mano dalle sfogline emiliane, che con orgoglio tramandano. E lo spettacolo di vederle all’opera è davvero un’esperienza unica, frutto di amore e dedizione.

Per questo, abbiamo deciso di onorare il Tortellino a 360 gradi con un tour dedicato a Modena, per coloro che desiderano scoprire il centro storico sotto una veste inedita, creativa, e artigianale.

Pertanto, Creiamo il Tortellino, e Mangiamo il Tortellino! La vera icona della cucina modenese.

Il Tour inizia al Mercato Storico Albinelli, cuore pulsante di Modena, con un assaggio di due specialità DOP profondamente radicate sul territorio, il Parmigiano Reggiano e l’Aceto Balsamico Tradizionale, l’antipasto più tipico sulle tavole dei modenesi. Qui, Monica ci insegnerà come dar forma al Tortellino, con un mini kit ad hoc, che ci offrirà in una versione da passeggio, in brodo come vuole la tradizione, o in crema di Parmigiano, secondo stagione.

Tra un Tortellino e l’altro, scopriremo gli angoli più caratteristici e storici di Modena, dal Duomo al Palazzo Reale, sede dell’Accademia Militare, per un dulcis in fundo… Inaspettato: il terzo tortellino del trio. Un tortellino autentico, artigianale ma stavolta in pelle, perché non tutti sanno che Modena, come Bologna, nasconde canali sotterranei – come ricordano Corso Canalgrande e Corso Canalchiaro – e con loro la tradizione secolare di fare cuoieria artigiana, che in questo caso diventa un Tortellino Ricordo di Modena.

Sei pronto a scoprire le mille facce del Tortellino? Ti aspettiamo in un tour che racconta Modena, in una chiave profonda e inedita, e sempre artigianale!

La conclusione la dedichiamo a Lori e Angelo Sorrentino di www.travlinmad.com Food Writer & Photographer che, nostri ospiti a Modena, hanno provato per primi il Tortellino Trio Tour e ci hanno dato la giusta ispirazione per condividerlo con voi… GRAZIEEEEE!

QUANDO? Tutto l’anno, dal martedì al Sabato mattina.

Seguici le nostre esperienze e i tour enogastronomici anche su Facebook e Instagram.

Contattaci per personalizzare la tua esperienza





Sono *
Sono interessato a *

ACCETTO IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI: I dati personali acquisiti saranno utilizzati da Emilia Storytellers anche con l'ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati. Il conferimento dei dati è facoltativo; l'eventuale mancato conferimento dei dati e del consenso al loro trattamento/comunicazione comporterà l'impossibilità di dar corso a successivi contatti. Ai sensi del D.Lgs.196 del 30 giugno 2003, l'interessato ha il diritto di modificare i propri dati chiedendone la correzione, l'integrazione e, ricorreggendone gli estremi, la cancellazione o il blocco.

Scopri tutti i nostri Food Tours

Walking Food Tour a Modena

ModenaFoodTour-1

Parmigiano Reggiano e Aceto Balsamico

Parmigiano reggiano

Aceto Balsamico Tradizionale di Modena e Salumi Artigianali

batterie di aceto balsamico

A spasso per i colli bolognesi tra cantine vinicole e San Luca

ColliCantina-1

I Vini dei Colli Bolognesi

Zola Predosa città del vino

Lamborghini & Vini dei Colli Bolognesi

LamborghiniWine-1

L'arte emiliana di fare la pasta in casa

tagliatelle

Dalla terra alla tavola

verdure dell'orto

Bologna: il mercato e l’arte della pasta emiliana

Cookingclass-1