TOUR

Enoturismo
tra Bologna
e Modena

DOVE

Tra Modena e Bologna

QUANDO

Tutto l’anno, da lunedi a venerdi, escluso festività.

PICK UP

In zona Bologna o Modena
Alle 10 circa

DURATA

Inizio tour ore 11:00
Durata circa 5-7 ore (visita di 2 cantine tra i Colli di Bologna e Modena, la prima offrendo un light lunch in abbinamento ai vini)

ITINERARIO

Visita le cantine storiche di eccellenza in un ponte tra passato e presente, Bologna e Modena

In questo tour storico tra cantine artigianali, passato e presente, mai come in questo caso Bologna e Modena si completano in un inedito percorso che abbiamo disegnato ad hoc per raccontare 2 territori vitivinicoli differenti, seppur confinanti, ma che si fanno complici nell’essere cuore pulsante di un tour enologico fuori dai soliti schemi.

Cosa vi mostreremo?

Come si faceva il vino oltre 1 secolo fa e come è cambiato il mondo della vitivinicoltura a Modena e Bologna, e che tuttora i vignaioli con l’etica di fare vino, nonostante l’uso di attrezzature moderne, mettono al primo posto la vite, e il rispetto di terra e natura, in un momento storico dove il cambiamento climatico richiede sempre più pratiche verdi, perché il vino deve sì essere condivisione e convivialità, ma anche sano, naturale, biologico, e soprattutto artigianale.

Non aspettatevi quindi noiosi e infiniti aggettivi per descrivere i vini in degustazione, ma calore, accoglienza, tipicità e 2 cantine tra loro molto diverse ma che nell’insieme raccontano l’Emilia più artigianale, anni di storia, e uno spaccato emiliano.

Un viaggio tra passato e presente, Bologna e Modena, rivali storicamente ma variegato giacimento enogastronomico dove tantissime risorse sono oggi volte a valorizzare i vini biologici, naturali, o ancora meglio, i vini etici.

Il famoso terroirla terra, il clima e l’abilità dell’uomo di adattarsi alla natura. 

E’ la varietà regionale che contraddistingue l’Italia e l’Emilia-Romagna perché se ad Ovest, nell’estremo dell’Emilia si beve Bonarda, Gutturnio, Malvasia, a Modena si beve Lambrusco, a Bologna Pignoletto e Barbara, e ad Est, in Romagna,  Sangiovese e Pagadebit, per citarne solo alcuni.

“A ognuno il suo” ci piace dire in Italia. A ogni zona e regione la sua tipicità di abbinamento cibo – vino.

Se a Bologna si beve storicamente il Pignoletto fermo o frizzante, i modenesi prediligono il loro Lambrusco . Vini frizzanti perché se pensate alla Mortadella di Bologna o a una Lasagna verde quali piatti grassi proprio come recita il detto “Bologna La dotta, la Rossa e la Grassa” le fini bolle dei frizzanti donano quella freschezza in bocca che si sposa perfettamente con l’opulenta cucina emiliana.

Il programma del tour

Cominciamo dal passato e scopriamo un’antica cantina che risale al XVIII secolo: qui scopriremo come si faceva il vino in passato, la storia della famiglia, i vitigni di questo particolare territorio collinare a sud-est di Bologna, e la ferma volontà dei nostri anfitrioni di creare vini naturali e intrinsecamente legati ad una storia centenaria.

Assaggeremo 5 vini naturali da vitigni autoctoni della zona, tra bianchi, rossi, fermi e frizzanti in abbinamento gustativo ad un light lunch tipico dei Colli Bolognesi.

Dai colli di Bologna, torniamo al presente e arriviamo sulle dolci colline di Modena, nel borgo storico di Castelvetro di Modena, candidato alla guida I Borghi più Belli d’Italia, con panorami suggestivi, e patria del Lambrusco in questo caso del Lambrusco Grasparossa, che oggi viene vinificato con una leggera frizzantezza, secco, rosé, e ben lontano dal vino dolce e scadente che negli anni 70 fu massivamente esportato all’estero, soprattutto negli Stati Uniti.

E’ nostro principio fondante lavorare solo con gli artigiani del vino, vignaioli da generazioni, a conduzione familiare, che lavorano con passione e con un approccio molto personale e attento, pratiche green e piccole produzioni. Ci accoglierà una prestigiosa cantina perfetta interprete di questi principi.

Per Mini Masterclass e Team Building sul Vino personalizzati per gruppi o aziende, vi invitiamo a visitare la sezione dedicata BUSINESS.

IL TOUR PUO’ ESSERE:
  • Privato per soli 2 ospiti: prezzo GOLD
  • Privato o Semi-privato: min 4 – max 6 ospiti
  • Piccoli gruppi (famiglie, amici)
UN’ESPERIENZA PERFETTA

Personalizza il tour!

Un tour privato può essere personalizzato,
nel limite del possibile, in base a particolari
esigenze/interessi;

SEI APPASSIONATO DI MOTORI?
Possiamo inserire un’esperienza

ad “alta velocità” nella “Motor Valley”

ROAD TRIP

Utilizza la tua auto

Vi daremo indicazioni per raggiungere
il punto di partenza del tour, e saremo lì
ad aspettarvi e vi guideremo nelle prossime
tappe del tour.

PRENOTAZIONE

Prenota questo tour in Emilia!

    01. INSERISCI I TUOI RIFERIMENTI:

    Sono *

    Sono interessato a *

    02. INSERISCI LA TUA RICHIESTA:

    ACCETTO IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI: I dati personali acquisiti saranno utilizzati da Emilia Storytellers anche con l'ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati. Il conferimento dei dati è facoltativo; l'eventuale mancato conferimento dei dati e del consenso al loro trattamento/comunicazione comporterà l'impossibilità di dar corso a successivi contatti. Ai sensi del D.Lgs.196 del 30 giugno 2003, l'interessato ha il diritto di modificare i propri dati chiedendone la correzione, l'integrazione e, ricorreggendone gli estremi, la cancellazione o il blocco.

    LA NOSTRA EMILIA TI ASPETTA

    i nostri tours
    enogastronomici