Skip to main content

La tipicità di un vino testimonia il legame con il suo territorio. Un vitigno che è stato allevato su quella terra, che è cresciuto grazie alle cure di chi vive su quella terra, ed è diventato il vino di chi abita su quelle terre.

Nella provincia di Bologna, il vino più tipico e caratteristico è il Pignoletto. Prodotto storicamente nei Colli Bolognesi dalle uve di Grechetto Gentile, è un vino bianco generoso che si può bere nella versione fermo e frizzante e che si può abbinare a tutto pasto alla “grassa” cucina emiliana.  A Bologna è tipico bere vini frizzanti, proprio come a Modena si beve il rosso Lambrusco.

Perché scegliere la tipicità? Noi pensiamo che ogni luogo abbia una sua storia tutta da raccontare, una sua storia unica e irripetibile. La sua “vino – cibo diversità”. Per apprezzare la varietà gastronomica e culturale di cui l’Italia è così ricca e guardare il mondo con lo sguardo del viaggiatore… Perché noi di Emilia Storytellers SIAMO anche viaggiatori, e al primo posto mettiamo l’autenticità e genuinità dell’esperienza.

Vi aspettiamo..con i piedi sotto la tavola!

Katia Perdicaro, Co-Founder of Emilia Storytellers